5 mete stupende con i bambini a non più di 2 ore da Milano

Se cercate idee per una gita in famiglia che non vi porti troppo lontano da Milano, ecco 5 suggerimenti per trascorrere un fine settimana da raccontare!

Anche se le scuole sono ricominciate, questo non significa che dobbiamo rinchiudere in casa i bambini, specialmente nel weekend! Se vi capita una bella giornata di sole e avete voglia di vedere (o rivedere) luoghi meravigliosi, anche in mezzo alla natura, vi consigliamo queste cinque destinazioni… ad un massimo di due ore di distanza da Milano!

labirinto della masone

🌿 LABIRINTO DELLA MASONE, per perdersi come Teseo… ma senza il minotauro!
Fontanellato (Parma)

Dal 2015 possiamo esplorare il labirinto di bambù più grande del mondo: sette ettari di duecentomila piante alte dai 30 centimetri ai 15 metri, per un’esperienza originale che non mancherà di affascinare anche i bambini. Il perimetro del labirinto ha la forma di una suggestiva stella a otto punte, proprio come una città fortificata, ed ospita anche la collezione d’arte di Franco Maria Ricci (editore che commissionò nel 2005 il labirinto) e spazi per mostre temporanee ed eventi culturali.

Per info

sentiero dello spirito del bosco

🌿 SENTIERO DELLO SPIRITO DEL BOSCO, per camminare in mezzo ad una natura magica
Canzo (Como)

Consigliatissimo in autunno, il Sentiero dello Spirito del Bosco è un percorso che va dal Primo Alpe al Terzo Alpe, partendo dalla fonte del Gajum di Canzo (dove si può lasciare la macchina). Non è un sentiero qualsiasi: lungo questa passeggiata (di durata variabile: insieme ai bambini anche un’oretta o più) potrete trovare delle sculture in legno di animaletti e creature fantastiche, realizzate dallo scultore Alessandro Cortinovis, che vi accoglieranno in un vero e proprio mondo fiabesco.

Per info

isole borromee

🌿 ISOLE BORROMEE, per una gita tra arte e bei paesaggi
Stresa (Verbano-Cusio-Ossola)

Partendo da Stresa, sul Lago Maggiore, è possibile raggiungere col battello le Isole Borromee, un arcipelago di rara bellezza che merita di essere visitato e rivisitato. Le Isole sono formate dal disabitato Scoglio della Malghera (detto anche “Isolino degli Innamorati”), dall’Isolino di San Giovanni (che fu dimora di Arturo Toscanini ma che, purtroppo, non è visitabile) e, soprattutto, dalle tre isole maggiori: l’Isola dei Pescatori, con un piccolo paesino caratteristico, l’Isola Grande, che ospita uno dei giardini all’inglese più belli d’Italia, e l’Isola Bella, la più amata e visitata. Il motivo? Rimarrete meravigliati dal lussuoso Palazzo Borromeo e dai giardini, particolarmente scenografici, ricchi di sculture: avvisterete anche dei pavoni bianchi!

Per info

oasi zegna

🌿 OASI ZEGNA, per una perfetta giornata in famiglia con paesaggi mozzafiato
Trivero (Biella)

Nata per il volere dell’imprenditore Ermenegildo Zegna, grande amante della sua terra, questa oasi è a ingresso gratuito e si estende per ben cento km2 tra Trivero e la Valle Cervo. Qui i bambini possono ritrovare il contatto con la natura, tra bellissime fioriture di rododendri (a maggio) e un Bosco del Sorriso, studiato per influire positivamente sul nostro sistema energetico e psico-fisico. Oltre alla stazione sciistica di Bielmonte, l’oasi conta anche un’area dove è possibile avvistare cervi e caprioli (l’Alta Valsessera) e punti panoramici incredibili, come il paesaggio che si può godere dal Santuario di San Bernardo.

Per info

castello di gropparello

🌿 CASTELLO DI GROPPARELLO,
Gropparello (Piacenza)

Un castello che sovrasta un orrido suggestivo e un parco dove i bambini possono entrare nel mondo delle fiabe: queste sono le esperienze offerte dal Castello di Gropparello, che ospita il primo parco emotivo in Italia! Potrete tornare indietro nel tempo, fino ad un Medioevo ricco di storia e magia.

Per info

 

Ecco: noi abbiamo messo le idee… A voi la scelta!

Autore: Vanessa Maran

Web Content Editor – Graphic DesignerVedi profilo >

Se il nostro articolo ti ha incuriosito o hai bisogno di altre informazioni, lasciaci un commento qui.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.