Pinacoteca di Brera
Cortile Pinacoteca di Brera Milano
Avete voglia di fare un giro in uno dei più bei musei d’Italia?
Allora la Pinacoteca di Brera fa proprio al caso vostro!

INGRESSO GRATUITO OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE. Scoprili tutti!

Nel pieno centro di Milano, tra le viuzze dell’omonimo quartiere di Brera, vi potete imbattere in un palazzo storico con una bellissima corte, dominata e sorvegliata da una gigantesca statua di bronzo che ritrae nientepopodimeno che Napoleone Bonaparte! E non avete ancora visto nulla perché il complesso monumentale di Palazzo Brera è davvero gigantesco.

Pensate che esso risale a tempi molto antichi, quando, un gruppo di monaci, l’ordine degli Umiliati, fondò un convento proprio qui.
La storia narra che, questi monaci, chiamati “umiliati” proprio per il loro stile di vita molto povero e dedito completamente al lavoro, un bel giorno (a furia di risparmiare e lavorare!) si trovarono ricchissimi grazie al commercio della lana e l’arcivescovo del tempo Carlo Borromeo, decise di cancellare l’Ordine stesso che non trovava più ragion d’essere. Ma uno dei monaci si arrabbiò tantissimo al punto che, preso in mano un archibugio (che nome buffo, in realtà si tratta semplicemente di un’antica pistola) sparò all’Arcivescovo in persona! Il proiettile però mancò il bersaglio e il monaco fu giustiziato e l’Ordine degli Umiliati, come deciso, venne eliminato!
Molti anni dopo questo fattaccio, circa 300 anni or sono, venne fondata la Pinacoteca, con lo scopo di raccogliere grandi opere per poterle mostrare agli studenti della vicina Accademia di Belle Arti.

Solo con l’Impero di Napoleone Bonaparte però, la Pinacoteca acquisì la maggior parte delle opere ancora esposte. Forse è per questo che la sua statua è posta al centro della corte principale, che dite?
Ora, che ne sapete qualcosa in più, procedete, attraversate la corte e salite i grandi scaloni che vi porteranno all’ingresso del museo.
Potete visitare queste sale meravigliose come volete, soli o accompagnati, dipende dal tipo di visita che siete venuti a fare.

A volte è bello anche solo respirare l’arte e cercare il quadro o l’opera che attirerà la vostra attenzione oppure, se volete scoprire curiosi dettagli sui quadri, la Pinacoteca offre diversi tipi di percorsi, anche per i giovanotti dai 5 anni in su. Inoltre, per rimanere aggiornati sulle varie proposte, visitate il sito web e scegliete il percorso che più vi ispira!

Vogliamo, però, consigliare a tutti voi alcuni quadri davanti ai quali, a parer nostro, è impossibile non soffermarvi…

Il “Cristo morto” di Andrea Mantegna.
La sapete anche voi la storia di Gesù risuscitato? Ecco, qui, in questo quadro, lo vedete poco prima che resuscitasse e la bellezza del dipinto e la bravura del pittore, è nel farvelo apparire come nella realtà… non vi sembra di essere proprio ai suoi piedi?

Più avanti, nelle sale, troverete un quadro gigantesco, molto colorato. Davanti ad opere come queste, la cosa più divertente, a parer nostro, è di avvicinarsi e scoprirne tutti particolari… Per esempio, voi quanti animali vedete in questo meraviglioso dipinto?
Si tratta della “Predica di San Marco in una Piazza d’Alessandria d’Egitto”.

Lo sguardo dei più romantici, invece, sarà sicuramente catturato da uno dei quadri che si trova nelle ultime sale.
Questo dipinto si intitola “Il bacio” ed è del famoso Francesco Hayez, che, nonostante lo strambo cognome, è italiano proprio come noi. Il quadro, in realtà, non voleva rappresentare solamente un gesto di affetto tra due innamorati, ma simboleggiare l’amore per la patria e la lotta contro le dominazioni straniere. Voi siete abituati a vedere queste manifestazioni d’affetto e di amore, ma, vi assicuriamo che, per l’epoca, fu quasi scandaloso!

E comunque, ragazzi, la bellezza di questo luogo è nell’aria che respirate, nei colori che percepite, nel rumore dei vostri passi più veloci o più lenti a seconda di quello che catturerà la vostra attenzione!
Siete stanchi di girare per il museo? Non preoccupatevi, vi basterà scendere le scale e fare qualche passo per raggiungere l’Orto Botanico e, se la stagione lo consente, fare una bella passeggiata tra piante, fiori e profumi di erbe. In questo complesso troverete anche il Museo Astronomico, un luogo museale un po’ datato ma molto affascinante se siete amanti del cielo, delle stelle e degli antichi strumenti che i vostri trisavoli utilizzavano per scoprire l’universo!

Se è arrivata l’ora della merenda invece e il vostro stomaco brontola un po’, un buon gelato è certamente quello che ci vuole! La gelateria Amorino è a due passi!
Se preferite qualcosa di salato non preoccupatevi, tra bar, panetterie e osterie, in questa zona, avete l’imbarazzo della scelta. Se siete stanchi e non avete più voglia di camminare vi basta percorrere qualche metro per raggiungere uno dei più storici locali meneghini, il Jamaica, ritrovo di grandi artisti e scrittori.

Ricordatevi che siete in una delle zone più belle e più caratteristiche della vostra città, il quartiere Brera… approfittatene per scoprirlo ancora!

INFORMAZIONI UTILI

Via Brera, 28 – 20121 Milano
pinacotecabrera.org
telefono: 02 7226326402 72263298
apertura:
martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica 8:30–19:15 (chiusura biglietteria 18:40)
giovedì 8:30–22:15 (chiusura biglietteria 21:40)
chiusura:
lunedì
tariffe:
Biglietto intero 10,00 €
Biglietto ridotto 7,00 € (ragazzi tra i 18 e i 25 anni)
Ingresso gratuito dagli 0 ai 18 anni
Brera di Sera: ogni giovedì dalle 18:00 alle 22:15 biglietto a 2,00 €; ogni terzo giovedì del mese dalle 18:00 alle 22:15 Brera di Sera/Musica – visita accompagnata dalla colonna sonora di alcuni giovani musicisti – biglietto 3,00 €
Audioguide 5,00 €
Prenotazioni e Acquisto biglietti vivaticket.it
Ingresso libero: ogni prima domenica del mese fino al 3 dicembre 2017.
come arrivare:
metro linea M1 fermata Cairoli, linea M2 fermata Lanza, linea M3 fermata Montenapoleone
tram linee 1, 2, 12, 14 fermata via Cusani; linea 4 fermata Lanza
bus linea 61 fermata via Pontaccio/via Monte di Pietà; linea 57 fermata Foro Bonaparte
GIROGIRODENTRO percorsi_girogirotondo
Scopri gli altri percorsi
della categoria “Girogirodentro”!

 ISCRIVITI

Vuoi stare al passo con tutte le news e le curiosità sulla città di Milano?
Iscriviti alla newsletter per non perderne neanche una!


TUTTI I PERCORSI tutti_percorsi
Scopri tutti i percorsi a Milano suggeriti da manoxmano!