Personaggi famosi di Milano… come non te li aspetti!
personaggi milano

personaggi milano

Questa volta manoxmano vuole mettervi alla prova: quanto bene conoscete i personaggi più noti legati alla storia di Milano? Artisti, nobili, scrittori, scienziati… Potete anche sapere cosa li ha resi famosi, ma la vita di un uomo o di una donna è anche altro: aneddoti, curiosità, piccole stramberie… Sarete capaci di indovinare il personaggio che sta dietro a queste “stranezze”?

Diamo inizio al gioco! È molto semplice: per ogni personaggio storico di Milano (o, comunque, legato alla storia della nostra città) vi verrà esposto un aneddoto “insolito” che, da una personalità simile, non vi aspettereste! Cercate di ragionare di logica e di fantasia (magari cercando di fare appello ai vostri ricordi scolastici) e, quando “sarete pronti”, cliccate sul “+”: a quel punto, avrete la soluzione dell’enigma!
Un indizio che potrebbe aiutarvi: i diversi personaggi sono elencati in ordine cronologico 😉 Si parte da…

➡️ ENIGMA N°1️

Esponente di una nobile famiglia (nota per non essere stata del tutto “sana di mente”), questo personaggio ebbe abitudini decisamente sanguinarie. Amante della caccia, non si accontentava di uccidere le proprie prede animali: preso dalla noia, ordinava che le vittime delle sue battute di caccia fossero i condannati a morte o, addirittura, conoscenti e parenti che avevano deciso di accompagnarlo nel suo “hobby”. Le vittime umane, proprio come gli animali, venivano sbranate dai suoi mastini.

Chi avrebbe potuto essere tanto crudele?

Giovanni Maria Visconti (1388-1412)

➡️ ENIGMA N°2

Questo personaggio è, probabilmente, uno dei più noti del Rinascimento milanese: non è di certo famoso per la sua pazienza, ma per merito suo Milano poté vantare i primi graffiti ante litteram già nel corso del XV secolo! Infatti questo signore autorizzò i milanesi a decorare le facciate delle proprie case, in modo che la città divenisse ancora più bella, senza che dovesse spendere nemmeno un soldo!

➡️ ENIGMA N°3

Personaggio studiatissimo, questo saggio era un uomo di bell’aspetto, con una grande passione per la musica: infatti, quando era ancora giovane, ricavò una lira da una testa di cavallo e, con quella, partecipò ad una gara di musica indetta all’interno della corte milanese. Grazie a questo strumento e alla sua voce melodiosa, il personaggio misterioso si distinse per il proprio talento e vinse!

Chi è questo musicista prodigioso?

Leonardo Da Vinci (1452-1519)

3. leonardo da vinci

➡️ ENIGMA N°4

Donna resa immortale dalle lettere, nacque a Palazzo Marino (noto per essere un edificio ricco di storie infauste) e non ebbe decisamente vita facile. Iniziò una relazione proibita con un uomo senza scrupoli che, pur di mantenere segreta la loro storia, arrivò ad uccidere più di una volta. Quando i crimini di lui furono scoperti, anche questa donna venne arrestata… ma non deve essere stato semplice, dato che si dice che si difese a colpi di spada!

Chi potrebbe mai essere questa donna dal destino sfortunato?

Marianna de Leyva, la “Monaca di Monza” (1575-1650)

4. marianna de leyva

➡️ ENIGMA N°5

Cacciato dalla casa di famiglia per aver sposato una donna che il padre non approvava, quest’uomo di ideologie illuministe non doveva essere poi così tollerante: infatti, quando un servitore osò rubargli un orologio, costui avrebbe voluto che lo si torturasse per farlo confessare, se non addirittura che lo si condannasse a morte!

➡️ ENIGMA N°6

Il 20 aprile 1816 fu un giorno cruento, per Milano: a causa delle tasse indette dal governo, il popolo si ribellò e sfogò tutto il proprio malcontento sul Ministro delle finanze Giuseppe Prina, uccidendolo letteralmente a colpi di ombrello. Quello stesso giorno, in città, girava per le strade anche il personaggio misterioso di questo enigma: egli non poté salvare il Ministro, ma riuscì a contenere una folla inferocita quando questa scambiò un uomo innocente proprio per Prina. Chi era quest’uomo? Vi diamo qualche altro (bizzarro) indizio: era un grande bevitore di the, detestava il vino e non aveva il vizio del fumo per il semplice motivo che non poteva permetterselo!

➡️ ENIGMA N°7

Di questo personaggio sono noti numerosissimi aneddoti e bizzarrie, ma non tutti sanno che era un appassionato di botanica: infatti nel parco della sua villa amava coltivare piante, fiori e alberi di ogni tipo, dalle ortensie agli aceri giapponesi, dagli alberi dei sigari ai cedri dell’Himalaya.

Chi è questo personaggio dal pollice verde?

Alessandro Manzoni (1785-1873)

8. alessandro manzoni

➡️ ENIGMA N°8

Dalle opere di questo artista si potrebbe dedurre che fosse un uomo romantico e fedele, ma in realtà ebbe numerose amanti, anche da sposato. Le sue donne erano spesso le modelle dei suoi dipinti, appartenenti alle famiglie più ricche di Milano, e una di loro fu non solo una studentessa di Brera, ma anche un membro della Carboneria femminile.

Chi è questo artista un po’ libertino?

Francesco Hayez (1791-1882)

7. francesco hayez

➡️ ENIGMA N°9

Famoso osservatore del cielo stellato, questo signore mappò uno dei pianeti del nostro Sistema Solare, tracciandone i mari, gli oceani e… i canali. Ovviamente non si trattava di canali artificiali, ma la gente dell’epoca (anche eminenti scienziati e astronomi) credette seriamente che su quel pianeta vivessero delle forme di vita aliene capaci di costruire! Insomma, questo personaggio alimentò senza volerlo le fantasie sugli extraterrestri…

Di chi si tratta, secondo voi?

Giovanni Schiaparelli (1835-1910)

9. giovanni schiaparelli

➡️ ENIGMA N°10

Sapete che i ciclisti sono un problema per gli automobilisti già dal lontano 1908? Lo dimostra un incidente di cui è stato vittima il nostro ultimo personaggio misterioso, uno dei pochi milanesi a possedere un’auto già agli inizi del XX secolo. Questo poeta, mentre guidava la sua Isotta Fraschini, si ritrovò davanti due ciclisti e, per evitarli, finì con la sua auto in un fossato! Niente di rotto, per fortuna… anzi: a quanto pare, l’episodio ispirò all’uomo la scrittura di un Manifesto letterario che portò alla nascita di una certa corrente culturale…

Avete capito di chi stiamo parlando?

Filippo Tommaso Marinetti (1876-1944)

10. filippo marinetti

Complimenti, siete arrivati alla fine di questo elenco di “indovinelli meneghini”: siete riusciti a risolverli? Fatecelo sapere in un commento, anche sui nostri social: siamo curiosissimi!

Vanessa Maran
Milano, 13 marzo 2017
ULTIMI ARTICOLI DI MANOXMANO:
ISCRIVITI!

Vuoi stare al passo con tutte le news e le curiosità su Milano? Iscriviti alla newsletter per non perderne neanche una!

ALTRI ARTICOLI tutti_articoli
Leggi tutti gli articoli del blog di manoxmano!

EVENTI A MILANO tutti_eventi
Scopri tutti gli eventi a Milano selezionati da manoxmano!

APP MANOXMANO app_mxm
Vuoi vivere Milano come non l’hai mai vissuta? Scarica le app di manoxmano!

TUTTI I PERCORSI tutti_percorsi
Scopri tutti i percorsi a Milano suggeriti da manoxmano!

Lascia un commento