Museo Astronomico di Brera
Gallery foto
Sapete che cos’è l’Astronomia? È una parola antichissima che significa: la legge degli astri…e un astronomo è colui che studia scientificamente come gli astri (stelle e pianeti) sono fatti e come interagiscono tra di loro… e quindi, in questo museo, potete vedere tutte le strumentazioni che gli astronomi hanno utilizzato in passato per arrivare a dirci tutto quello che noi oggi sappiamo…

INGRESSO SEMPRE GRATUITO. Scoprili tutti!

Per voi è normale sapere che la luna è un satellite e che la terra è tonda e che gira intorno al sole e che le stelle appaiono così piccole solo perché sono lontanissime… ma per arrivare a queste verità ci sono voluti quasi 300 anni di studi! Oggi abbiamo i satelliti che filmano e vedono tutto per noi, ma una volta non era così e ci si doveva accontentare di fare delle ipotesi… e a volte si veniva anche presi per pazzi! Galileo de Galilei, per esempio, quando osò affermare che al centro dell’universo c’era il sole e non la terra, venne obbligato a negare quello che diceva, fu messo in prigione e poi condannato a stare sempre solo in una sua casa, lontano da parenti ed amici! E pensare invece che solo grazie a lui oggi possiamo dire… come gira il mondo!

Se siete dei ragazzini curiosi, vi consigliamo di fare un giro per il museo per guardare e cercare di capire quanto l’uomo abbia sempre voluto indagare cosa ci fosse oltre al cielo stellato che si vede nelle limpide sere d’estate! Forse i vostri fratellini più piccoli si annoieranno un po’, ma voi, che sapete leggere ed osservare, uscirete di qui certamente soddisfatti… Nel corridoio centrale vedrete vecchie cartine…pensate che hanno quasi 300 anni… e poi globi terrestri e globi celesti, microscopi, orologi, telescopi di tutti i tipi… e se proseguite, sarete sui tetti del palazzo e potrete guardare dalle finestre…ma ahimè, dovrete fermarvi perché, per visitare la cupola, da dove Schiapparelli studiava i pianeti, avete bisogno di una guida… beh sarà per la prossima volta, magari la vostra scuola deciderà di portarvi!

Ora che sapete tutto su come si studiano le stelle, potete scendere con i piedi per terra e farvi un giro nell’Orto Botanico… Anche qui, dietro le quinte, ci sono studiosi che si sono applicati e che si applicano ancora, per scoprirne sempre di più sulla natura e le sue trasformazioni e vi assicuriamo che anche le scoperte che si sono fatte nel mondo delle piante, sono da ritenersi importanti e indispensabili tanto quanto le scoperte dell’astronomia!

Se invece avete solo voglia di fare quattro passi per una delle zone più caratteristiche della vostra città, beh, questa è l’occasione migliore… anche perché le strade sono quasi tutte pedonali e anche i vostri genitori potranno godersi un po’ la passeggiata. Guardatevi intorno perché la zona è molto antica e vi capiterà di scoprire alcune vecchie insegne di negozi che portano ancora il nome originale…vi capiterà di leggere vini e liquori e invece vendono vestiti. Se siete usciti dall’orto Botanico da via Fiori Oscuri e andate a destra verso via Borgo Nuovo , ad esempio, provate ad appoggiare il muso contro la vetrina dell’Antica Farmacia di Brera…guardate, è antichissima, ha più di 100 anni, ed ha ancora i banconi e le teche in legno…fuori c’è anche una targa che attesta che questa farmacia fu di un certo Carlo Erba, farmacista famosissimo perchè diede origine alla prima industria di medicinali Italiana. La troverete aperta solo durante la settimana e il sabato mattina!

Se è ora di pranzo e siete proprio qui, in via Borgo Nuovo al 26, vi segnaliamo Borgo nuovo 26, un bar dove poter farsi fare un panino o mangiare un’insalata, un ottimo il rapporto qualità prezzo!

All’angolo opposto, verso via Brera, un antico colorificio, la Ditta Crespi, conserva ancora l’antica insegna color oro zecchino! Qui accanto c’è un bar storico di Milano, Jamaica-bar, ritrovo da sempre di artisti scrittori e gente dello spettacolo un po’ strampalata… se i vostri genitori vogliono prendere un caffè, approfittatene per dare un’occhiata!

Vi segnaliamo che siete accanto all’Accademia di Brera in caso aveste voglia di entrare anche solo nel cortile….è un palazzo molto bello! Se proseguite dritto, da via Fiori Oscuri, attraversando (non arrivano auto, non vi preoccupate!) l’incrocio via Brera, proseguite per via via Fiori Chiari.

Andando avanti vi accorgerete di essere in una zona molto caratteristica ma che ormai è diventata poco milanese e molto turistica… ristorantini con tavolini fuori estate e inverno, mostrano cibi in fotografie e i menù sono scritti anche in altre lingue… ecco, qui sarebbe meglio non fermarsi a mangiare, potreste avere brutte sorprese, non tanto per la qualità del cibo, quanto per il costo! A sinistra prendete via Brera, proseguite per via via Madonnina, una via deliziosa che vi porta dritti nella bellissima Piazza del Carmine davanti alla omonima Chiesa… ma lo sapete che in questa chiesa potete esprimere un desiderio che vi sta a cuore a Sant’Espedito? Si dice che sia esperto nelle grazie veloci e che abbia a cuore i desideri degli scolari e degli studenti… quindi, se siete preoccupati per una verifica o un’interrogazione o per la pagella… beh, entrate e pensate bene cosa chiedere!

Se volete pranzare e avete voglia di una buona pizza senza dover perdere troppo tempo, vi consigliamo la Pizzeria Sibilla in Via Mercato, locale molto spartano, ma dove la pizza non vi deluderà certamente. E se dopo pranzo avete voglia di continuare la vostra passeggiata, da via Pontevetro girate a sinistra in via dell’Orso e dopo poco a sinistra, non in Via Ciovasso, ma in via Ciovassino (che nomi buffi!), una vietta molto carina dove il traffico smetterà di assordarvi… la piccola strada girerà a destra e siete in via Melone e, alla fine di questa siete in via Brera… potete decidere di ritornare da dove siete venuti girando a sinistra o girate a destra e andate in via dei Giardini, due strade molto belle, che vi porteranno a dei giardini che pochi conoscono… I Giardini Perego , un’oasi di pace e di tranquillità dove i vostri fratellini più piccoli avranno di che divertirsi con i giochi di legno che troveranno a loro disposizione!

Se siete ritornati all’inizio di via Brera verso l’orto Botanico e avete ancora voglia di scoprire quante belle cose ci sono qui intorno, potete prendere via Solferino e girare a sinistra in via dei Chiostri fino a che non arrivata alla splendida Basilica di San Simpliciano….all’interno di questa chiesa vi sono dei chiostri meravigliosi che ahimè non sono sempre aperti, anzi, malauguratamente sono quasi sempre chiusi se non in particolari occasioni (le giornate dei cortili aperti)… ma visto che siete qui vicino potete provare a vedere se siete fortunati e se vi lasciano entrare, ne rimarrete stupiti!

In alternativa potreste chiudere la vostra passeggiata facendo ancora due passi per Corso Garibaldi (pedonale), una via allegra e piena zeppa di negozi e negozietti veramente curiosi. Quando incrociate via Palermo, girate a destra e, raggiunto Largo Treves, potrete dire di conoscere questa zona come le vostre tasche!

Riuscite a camminare ancora per 7 minuti?? Da Largo Treves prendete via Statuto e proseguite, attraversando lo slargo, fino in via Volta 5… un curioso negozio la Latteria Volta, un minuscolo negozio molto particolare e tutto colorato dove, Sara, la proprietaria, prepara tutto con le sue mani: torte, biscotti, panettoni e gelati. Gli scaffali e il banco sono strapieni di leccornie, dai dolci alle caramelle più strane, ai formaggi… davvero incredibile! Merita certamente l’ultima fatica!

INFORMAZIONI UTILI

Via Brera 28 ingresso secondario
http://www.brera.unimi.it/
infobrera@unimi.it
telefono: 02.50314680 oppure 02.50314686
apertura:
da lunedì al venerdì (non festivi) dalle 09.00 -16.30
chiusura:
sabato e domenica
costo: ingresso gratuito
come raggiungerlo:
tram linee 2-4-12-14 Buonaparte Lanza
tram linea 1 Manzoni Pisoni
metro linea MM2 Lanza Piccolo Teatro/MM3 Montenapoleone
per la cupola di Schiapparelli: solo visite guidate
posizionamento sale museali: Secondo piano NON ESISTE ASCENSORE

GIROGIRODENTRO percorsi_girogirotondo
Scopri gli altri percorsi
della categoria “Girogirodentro”!

NEWSLETTER
 
Vuoi stare al passo con tutte le news e le curiosità sulla città di Milano?
Iscriviti alla newsletter per non perderne neanche una!


TUTTI I PERCORSI tutti_percorsi
Scopri tutti i percorsi a Milano suggeriti da manoxmano!